torna all'Home page
Ballet Class
Una nuova rivoluzionaria app per il tuo iPhone
Un nuovo prodotto di Balletto.net
login

lo shop di danza
Scarpa da punta Grishko modello NOVICE € 45.00
Tips
Su ABC danza trovi la metodologia della danza classica, i consigli per la preparazione delle punte e su come truccarsi per uno spettacolo.

mostra un altro Tip

cerca una scuola



inserisci o modifica la tua scuola

Dorothè Gilbert

Natalia Osipova

Natalia Osipova e Leonid Sarafanov-Romeo e Giulietta

Yulia Stepanova e Xander Parish-swan lake

Video Selezionato
palcoscenico sala ballo camerino bacheca
T
h
r
e
a
d
afds® Lun 21/4/2014, 10:33
Giselle con.Osipova e Acosta: non lo compro per la scollacciatura della Osipova
OK, so che non e' la stessa versione, ma guardate la meraviglia che e' Natalia Osipova nella Giselle del Bolshoi con David Hallberg : http://www.youtube.com/watch?v=ePnOyaE7-3I.

Non mi piace affatto la conclusione con Albrecht saltellante in giro per il palcoscenico come se fosse ubriaco quando Giselle e' rientrata nella tomba. Voi che ne pensate?


rispondi a questo messaggio
  messaggio di riferimento:
Ronde® ha scritto:

Vorrei sapere chi ha scelto di farle indossare un tutú così scollato senza nemmemo un accenno di tulle sulle braccia o spalle.
Già non mi piace il tutú con l'orlo a punte, ma Giselle in sottoveste non si può guardare.
Va detto che non sopporto nemmeno le spose che vanno in chiesa a spalle nude, ma almeno quelle non sono anime trapassate.
dal nostro archivio

Les Ballets 1933

pubblicato il 29-1-2006

Les Ballets 1933 Nel 1933 Georges Balanchine lasciò Les Ballets Russes de Monte Carlo, di cui era coreografo principale, per fondare una sua compagnia. Fu seguito da Tamara Toumanova, una delle tre "baby ballerinas", da Lubov Rostova, da Roman Jasinsky e da Boris Kochno, già segretario di Diaghilev e librettista di gran valore, che abbandonarono anch'essi la compagnia diretta dal Colonnello de Basil. Balanchine poté anche contare sull'amante di Kochno, il quotato pittore Christian Bérard. Oltre agli artisti citati, la compagnia comprendeva importanti ballerini, quali Pearl Argyle e Diana Gould, la futura moglie del violinista Yehudi Menuhin. Completava la partita una danzatrice e mima viennese, Tilly Losch, sposata al nobile magnate Edward James, il quale finanziò l'impresa di Balanchine come fosse un regalo fatto alla moglie. Ciò consentì di ingaggiare anche pittori di talento, come André Derain, e musicisti di grido, coi quali Balanchine poté sviluppare collaborazioni interessanti e degne di essere ricordate per il loro carattere avanguardistico e sperimentale, nonostante l'attività della nuova compagnia, Les Ballets 1933, sia durata lo spazio di una sola stagione e non abbia riscosso grande successo.

In tempi strett... [segue]


leggi altri articoli
news | articoli | interviste | storia | trame | personaggi | il teatro | curiosità
Premiere



AUDIZIONI


per l'ingresso ad una formazione superiore come ballerino professionale


Domenica 13 aprile e 29 giugno 2014


Le domande d'iscrizione per l'anno accademico 2014-2015 sono aperte a candidati di età compresa tra i 17 e i 22 anni.

Un buon livello tecnico è richiesto per almeno due delle tre discipline (balletto, danza moderna, jazz)


La domanda completa deve essere inviata entro il 30 marzo per l'audizione del 15 aprile, ed entro il 15 giugno per l'audizione del 29 giugno.

Informazioni generali e condizioni d'inscrizione per l'audizione disponibili sul sito

www.dancearea.ch
-

... [leggi]
Compleanni
Aprile
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
Feelings

Gli umori della Community
Almanacco

cerca data :: cerca parola
Aprile 2014
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
scrivici - pubblicità - la redazione - i numeri della Community - disclaimer - regolamento della Community   
  Balletto.net Snc Tutti i diritti riservati  P.IVA 04097780961