torna all'Home page
Ballet Class
Una nuova rivoluzionaria app per il tuo iPhone
Un nuovo prodotto di Balletto.net
login

lo shop di danza
Body Bloch spallina sottile € 26.00
Tips
Se hai un lettore RSS per la lettura delle news usa la pagina RSS di Balletto.net, basta cliccare su

mostra un altro Tip

cerca una scuola



inserisci o modifica la tua scuola

Dorothè Gilbert

Natalia Osipova

Natalia Osipova e Leonid Sarafanov-Romeo e Giulietta

Yulia Stepanova e Xander Parish-swan lake

Video Selezionato
palcoscenico sala ballo camerino bacheca
T
h
r
e
a
d
Ronde® Gio 24/4/2014, 21:52
La Bella al TOR
Ma anche gli uomini? Ancora più topi secret. L'unica cosa che so è che Mastrangelo sarà uno degli uccellini azzurri, ma nemmeno lui sapeva quando.

rispondi a questo messaggio
  messaggio di riferimento:
afds® ha scritto:

Appunto, la vorrei vedere, oppure l'Amato. E manca poco, ma non esce questa benedetta distribuzione
dal nostro archivio

August Bournonville

pubblicato il 16-1-2005

August Bournonville Nella ricorrenza dei duecento anni dalla nascita di August Bournonville, il padre del Royal Danish Ballet, la redazione ha voluto rendergli omaggio ricordando su queste pagine i meriti del maestro che ha dato impulso e fama internazionale al balletto della sua patria creando una tradizione, viva ancora oggi, e un nuovo stile, pur non allontanandosi troppo dalla lezione francese.

Nacque a Copenaghen da padre francese e madre svedese nel 1805, pochi decenni dopo che erano state gettate le basi per un repertorio e un balletto danesi dal ballerino italiano Vincenzo Tomaselli, in arte Galeotti, direttore del ballo e coreografo al Kongelige Teater.

A soli sei anni Bournonville sarà suo allievo alla Scuola di Danza del teatro, dopo aver ricevuto i primi insegnamenti dal padre, il maestro Antoine Bournonville. In questo modo verrà a contatto con le idee innovatrici del Galeotti, improntate a valorizzare il balletto d’azione, secondo la lezione di Angiolini e Noverre. Del maestro italiano riprenderà in futuro tre atteggiamenti fondamentali: la volontà di collaborare coi musicisti contemporanei; il gusto per la letteratura e le tradizioni locali, alle quali si ispirerà per alcuni balletti; l’impegno profuso a potenziare il corpo di ballo attraverso un elevato numero di elementi maschili, in assoluta controtendenza con le scelte dell’epoca.

Alla morte del Galeotti n... [segue]


leggi altri articoli
news | articoli | interviste | storia | trame | personaggi | il teatro | curiosità
Premiere



AUDIZIONI


per l'ingresso ad una formazione superiore come ballerino professionale


Domenica 13 aprile e 29 giugno 2014


Le domande d'iscrizione per l'anno accademico 2014-2015 sono aperte a candidati di età compresa tra i 17 e i 22 anni.

Un buon livello tecnico è richiesto per almeno due delle tre discipline (balletto, danza moderna, jazz)


La domanda completa deve essere inviata entro il 30 marzo per l'audizione del 15 aprile, ed entro il 15 giugno per l'audizione del 29 giugno.

Informazioni generali e condizioni d'inscrizione per l'audizione disponibili sul sito

www.dancearea.ch
-

... [leggi]
Feelings

Gli umori della Community
Almanacco

cerca data :: cerca parola
Aprile 2014
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
scrivici - pubblicità - la redazione - i numeri della Community - disclaimer - regolamento della Community   
  Balletto.net Snc Tutti i diritti riservati  P.IVA 04097780961