Home

Lifar, Serge

10 Ott
2003
20:43
  • Serge Lifar, "Les Facheux" (Photo G.Detaille, Ateliers Numa Blanc)
    Serge Lifar, "Les Facheux" (Photo G.Detaille, Ateliers Numa Blanc)
  • Serge Lifar, "Les Facheux" figurino per Lifar di Georges Braque
    Serge Lifar, "Les Facheux" figurino per Lifar di Georges Braque
  • Serge Lifar, "Le Pas d'Acier" con L.Tchernicheva, A.Danilova e L.Massine
    Serge Lifar, "Le Pas d'Acier" con L.Tchernicheva, A.Danilova e L.Massine
  • Serge Lifar, "Apollon Musagète" (Photo Lipnitzky)
    Serge Lifar, "Apollon Musagète" (Photo Lipnitzky)
  • Serge Lifar, "Le Fils Prodigue" (Photo Sasha)
    Serge Lifar, "Le Fils Prodigue" (Photo Sasha)
  • Serge Lifar, dedica di E.Cecchetti all' Excellent Eléve
    Serge Lifar, dedica di E.Cecchetti all' Excellent Eléve
  • Serge Lifar, Teddy Pyaz "Lifar in Prometeo", 1929 manifesto
    Serge Lifar, Teddy Pyaz "Lifar in Prometeo", 1929 manifesto
  • Serge Lifar, ringrazia chi della sua Giselle scrisse: "Devenu Populaire dans le Monde depuis 1932."
    Serge Lifar, ringrazia chi della sua Giselle scrisse: "Devenu Populaire dans le Monde depuis 1932."
  • Serge Lifar, "Bacco e Arianna" con Spessistseva cost. De Chirico, 1932
    Serge Lifar, "Bacco e Arianna" con Spessistseva cost. De Chirico, 1932
  • Serge Lifar, una delle sue 25 pubblicazioni tra testi scientifici, monografici e letterari
    Serge Lifar, una delle sue 25 pubblicazioni tra testi scientifici, monografici e letterari
  • Serge Lifar, "Icare" 1935
    Serge Lifar, "Icare" 1935
  • Serge Lifar, "Aprés-midi d'un Faune" Cocteau disegna Lifar - 1935
    Serge Lifar, "Aprés-midi d'un Faune" Cocteau disegna Lifar - 1935
  • Serge Lifar, "David Triomphant" décor F.Léger, 1937
    Serge Lifar, "David Triomphant" décor F.Léger, 1937
  • Serge Lifar, "alla sbarra" Picasso disegna Lifar
    Serge Lifar, "alla sbarra" Picasso disegna Lifar
  • Serge Lifar, "L'Oiseau Bleu" cost. N.Goncharova (Photo Harncourt)
    Serge Lifar, "L'Oiseau Bleu" cost. N.Goncharova (Photo Harncourt)
  • Serge Lifar, "Oriane et le Prince d'Amour" 1938
    Serge Lifar, "Oriane et le Prince d'Amour" 1938
  • Serge Lifar, appunto per il programma per la riapertura dell'Opéra del '69 con "Le Grand Cirque" e "Istar"
    Serge Lifar, appunto per il programma per la riapertura dell'Opéra del '69 con "Le Grand Cirque" e "Istar"
  • Serge Lifar, "Tamara Toumanova" nella "Phèdre" di Lifar, 1950 (Photo Lido)
    Serge Lifar, "Tamara Toumanova" nella "Phèdre" di Lifar, 1950 (Photo Lido)
  • Serge Lifar, Lifar in "Preghiera sull'Acropoli"
    Serge Lifar, Lifar in "Preghiera sull'Acropoli"
  • Serge Lifar, "Picasso, Le Sphynx"
    Serge Lifar, "Picasso, Le Sphynx"
Contenuto proposto dagli utenti
Autore: 
Articolo proposto dagli utenti

Dopo i primi studi con Nijinska, si unisce ai Ballets Russes, si perfeziona con Cecchetti e per Diaghilev crea ruoli, via via più importanti, in diversi balletti quali:

Les Facheux
"Les Facheux"
(Photo G.Detaille,
Ateliers Numa Blanc)
Lifar Le Facheau
"Les Facheux"
figurino per Lifar
di Georges Braque
Lifar Le Pas d'Acier
"Le Pas d'Acier"
con L.Tchernicheva, A.Danilova
e L.Massine
Lifar Apollon Musagète
"Apollon Musagète"
(Photo Lipnitzky)
Lifar Figliuol Prodigo
"Le Fils Prodigue"
(Photo Sasha)
Lifar - Cecchetti
dedica di E.Cecchetti
all' Excellent Eléve

Alla morte di Diaghilev il successo come coreografo e interprete de Le Creature di Prometeo gli vale il titolo di Etoile e poi di Maitre all'Opéra di Parigi: ne riorganizza compagnia e scuola, riprende i balletti di repertorio, con le sue creazioni ridà importanza alla danza maschile.

Lifar
Teddy Pyaz
"Lifar in Prometeo", 1929
manifesto
Lifar lettera autografa
ringrazia chi della sua Giselle scrisse:
"Devenu Populaire dans le Monde
depuis 1932."
Lifar Bacco e Arianna
"Bacco e Arianna"
con Spessistseva
cost. De Chirico, 1932

Nel 1935 esce il suo credo coreografico; qui afferma il suo controverso principio sul predominio della coreografia sulla musica e lo applica creando il fortunato Icare sul silenzio per farlo poi accompagnare da sole percussioni.

Lifar Manifesto della Coreografia
una delle sue 25 pubblicazioni
tra testi scientifici,
monografici e letterari
Lifar Icare
"Icare"
1935
Lifar: disegno di Cocteau
"Aprés-midi d'un Faune"
Cocteau disegna Lifar - 1935
Lifar David Triomphant
"David Triomphant"
décor F.Léger, 1937
Lifar David Triomphant
"alla sbarra"
Picasso disegna Lifar
Lifar Oiseau Bleu
"L'Oiseau Bleu"
cost. N.Goncharova
(Photo Harncourt)

Lascia Parigi subito dopo la II Guerra Mondiale, fonda il Nouveau Ballet de Monte Carlo; nel '47 ritorna all'Opéra e in quell'anno fonda l'Instituit Chorégraphique e, dopo un decennio, l'Université de la Danse a Parigi. Prosegue l'attività di coreografo come freelance.

Lifar Oriane et le Prince d'Amour
"Oriane et le Prince d'Amour"
1938
Lifar lettera autografa
appunto per il programma per la
riapertura dell'Opéra del '69
con "Le Grand Cirque"
e "Istar"
Tamara Toumanova
"Tamara Toumanova"
nella "Phèdre" di Lifar, 1950
(Photo Lido)
Lifar in Preghiera all'Acropoli
Lifar in "Preghiera sull'Acropoli"
lettera a Picasso Sphynx
"Picasso, Le Sphynx"
 

<< Manoscritto di Lifar per il discorso da lui tenuto in ricordo dell'amico Picasso, all'Unesco nel 1981. Rievoca il loro primo incontro, la loro amicizia, e le tappe artistiche di Picasso: 1906, cubismo; 1917, lavoro per il teatro, Parade; 1937, periodo politico-umanitario di Guernica.

Condividi: 
×