Home

Il Balletto del Sud a Como

Con La bella addormentata di Fredy Franzutti

Venerdì 21 dicembre, il Balletto del Sud è ospite del Teatro Sociale di Como con una rilettura del classico di Čajkovskij che rimanda alla tradizione salentina

20 Dic
2018
12:43
Testata giornalistica online

Balletto.net
Registrazione Tribunale di Milano n. 263 del 07/09/2017
Direttore responsabile: Elisabetta Agrati 
Viale Regina Margherita 43, 20122 Milano (Italy) | P.IVA 04097780961

Venerdì 21 dicembre alle ore 20.30, il Teatro Sociale di Como ospita il Balletto del Sud con La bella addormentata, classico di Čajkovskij nella rilettura del coreografo e direttore della compagnia Fredy Franzutti.

Tra i titoli di maggior successo della compagnia, fin dalla sua prima rappresentazione, La bella addormentata di Fredy Franzutti è ambientata nelle campagne salentine: il coreografo, infatti, sceglie di rifarsi a un racconto dell’italiano Giambattista Basile – cui più tardi si ispirerà lo stesso Charles Perrault – che narra di una principessa addormentata per un incantesimo nel meridione dell’Italia.

La principessa Aurora di Franzutti è, dunque, una fresca ragazza mediterranea, cui una vecchia maga predice un atroce destino. Punta dal morso di una tarantola salentina, che sostituisce il tradizionale fuso, Aurorà sarà risvegliata dal bacio d’amore di un principe-antropologo giunto in Salento sulle orme della leggenda.

Purtroppo, lo spettacolo non sarà accompagnato dall’orchestra come inizialmente annunciato. La collaborazione del Balletto del Sud con la Hungarian International Orchestra è stata interrotta a causa della perdita del finanziamento di cui l’orchestra godeva e che non permette più alla compagnia di avere eccezionalmente per questa tournée l’esecuzione dal vivo per questo balletto. Il 21 dicembre, dunque, lo spettacolo andrà in scena con musica registrata.

Gli appuntamenti con la danza al Teatro Sociale di Como proseguiranno lunedì 31 dicembre con Il lago dei cigni del Classical Russian Ballet e venerdì 22 febbraio con la Parsons Dance. Venerdì 29 marzo sarà ospite il Balletto di Maribor con la Sagra della primavera di Edward Clug.

Condividi: 
×