Scuola di Danza dell’Opera di Roma

AdSense Lead

  • Lo Schiaccianoci © Federico Riva
    Lo Schiaccianoci © Federico Riva

Scuola di Danza dell’Opera di Roma

A dicembre si sogna con Lo Schiaccianoci

Dal 5 al 10 dicembre gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma sono in scena al Teatro Nazionale con il titolo natalizio per eccellenza. E dal 20 al 23 dicembre la Scuola apre le porte per uno stage di specializzazione

Articolo inviato da: Redazione il 01/12/2017 - 11:49

Lo Schiaccianoci è il titolo natalizio per eccellenza che coinvolge i bambini e i ragazzi dei corsi superiori, impegnandoli dal punto di vista tecnico e interpretativo. Narrare una storia, interpretare un personaggio e studiare la pantomima contribuiscono alla crescita artistica dei giovani. Riprendere questo balletto che è nel nostro repertorio è una gioia”. Queste le parole con cui Laura Comi, direttrice della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, introduce Lo Schiaccianoci, spettacolo che i suoi allievi portano in scena dal 5 al 10 dicembre al Teatro Nazionale. La fiaba natalizia rivive nella gioiosa coreografia dei Maestri della Scuola di Danza Ofelia Gonzalez e Pablo Moret e nell’allestimento del Teatro dell’Opera di Roma: le scene sono a cura di Michele Della Cioppa, i costumi di Anna Biagiotti e le luci di Patrizio Maggi. La consulenza musicale è di Giuseppe Annese.

Dal 20 al 23 dicembre la Scuola di Danza apre le sue porte a tutti gli allievi esterni, dai sette anni di età, che desiderano fare un’esperienza e seguire le lezioni per una specializzazione della tecnica accademica, del repertorio classico, del pas de deux, del contemporaneo, della propedeutica e della fisiotecnica. Lo Stage Natalizio è condotto dai maestri Lia Calizza, Silvia Curti, Ofelia Gonzalez, Gaia Straccamore, Valentina Canuti, Alessandro Bigonzetti, Alessandro Molin, Pablo Moret, Gerardo Porcelluzzi e Mauro Astolfi, sotto la supervisione della direttrice Laura Comi.